I materiali dell’officina: io sono…Jacopo

Trasformazione di una semplice scheda (compresa tra le prove di ingresso per la prima), in cui il/la bambino/a “con sviluppo nella norma” avrebbe dovuto rappresentarsi con un disegno e completare la frase “IO SONO…” con il proprio nome. Ovviamente un bambino non verbale, che non disegna e non scrive ancora (per di più autistico), non può usufruire in nessuna maniera di una prova strutturata in questo modo, però è interessante capire come sia possibile trasformarla in maniera che il formato e gli obiettivi siano adeguati a modalità percettive e a stili di apprendimento specifici.

Maria Grazia Fiore su L’officina di Jacopo

Annunci

Un pensiero su &Idquo;I materiali dell’officina: io sono…Jacopo

  1. Pingback: I materiali dell’officina di Maria Grazia Fiore | Visual for all

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...